• it
  • en
  • fr
  • de
  • es
  • ro

Funzionamento

Pompa monovite

La pompa CMO funziona grazie ad un collaudato meccanismo composto da una vite eccentrica in acciaio cromato a spessore o in acciaio inox e da uno statore rivestito internamente in materiale plastico. La rotazione della vite all’interno dello statore crea una serie di vani ermetici che vengono spostati lungo l’asse aspirazione-mandata creando così l’azione di pompaggio (vedi schema a destra).

Le applicazioni per questo tipo di pompa sono praticamente infinite, anche perché la particolare costruzione, i materiali impiegati, gli accorgimenti tecnici adottati e il singolare meccanismo di funzionamento, garantiscono la massima prestanza sia quando si pompa mosto, sia latte, cioccolato, resine sintetiche, bitumi o fanghi di fonderia. La CMO ha ampliato la gamma di pompe monoviti con una nuova serie dalla forma geometrica innovativa: le pompe a due principi. La particolare forma geometrica del rotore (vite elicoidale in acciaio inox o cromato) e dello statore (in gomma alimentare vulcanizzata) permette di avere minori attriti e portate maggiori.
L’azione di pompaggio avviene con maggiore delicatezza per non alterare le caratteristiche tecniche e organolettiche del prodotto.

Le serie delle pompe MONOVITI sono:

Pompa a lobi

Due rotori a lobi montati su assi paralleli costituiscono il cuore della macchina. Essi ruotano in modo sincronizzato in senso inverso l’uno all’altro, all’interno di una camera stagna. I rotori presentano tre o quattro lobi, secondo le dimensioni della pompa. La combinazione del movimento dei rotori crea aspirazione e mandata, e la particolare forma elicoidale dei lobi assicura un movimento più fluido, in totale assenza di vibrazioni (vedi schema a destra).

I due rotori possono avere rivestimenti differenti, secondo il tipo di materiale da pompare. Il corpo che forma la camera stagna della pompa è realizzato in ghisa grigia, con possibilità di cromatura a spessare della parte interna, nel caso di utilizzo con fluidi particolarmente abrasivi o aggressivi. Le tenute meccaniche sono realizzate in widia/widia.

  • it
  • en
  • fr
  • de
  • es
  • ro