Archivio Autore

Dati tecnici

SERIE PS
TIPO  PORTATA l/min.PREV. barPOTENZA HP
PS 40 50/75073
PS 40 140/714073
PS 40 140/20140204
PS 45 120/712074
PS 47 190/719074
PS 50 120/10120104
PS 50 120/30120307,5
PS 55 200/10200105,5
PS 55 200/26200267,5
PS 57 450/745075,5
PS 60 370/10370107,5
PS 60 370/14370147,5
PS 60 370/203702010
PS 60 370/263702610
PS 67 680/7680712,5
PS 80 520/145201410
PS 80 520/305203015
PS 87 960/7960715
PS 120 870/128701215
PS 120 870/268702525
PS 127 1300/71300715
PS 200 1230/1412301420
PS 200 1230/2612302630
PS 207 2100/72700720
PS 300 1400/1414001430
PS 307 4000/74000760
PS 350 2000/1420001430
PS 400 2800/1028001030
PS 500 3500/1035001060

 

SERIE PS - geometria a 2 principi
TIPO  PORTATA l/min.PREV. barPOTENZA HP
PS 33 160/713074
PS 43 300/10260105,5
PS 53 410/10330105,5
PS 63 750/104701010
PS 83 800/146001412,5
PS 123 830/127501215
PS 303 1600/1415001430
Le caratteristiche tecniche della serie PS e PST sono le medesime.
Serie PS | PST - dati tecnici

 

SERIE PS
TIPOABCDEFGHILMNOPQR
PS 40 50/7965540601012047012015304301602704303265150
PS 40 140/7920540601012047012015303901602703903265150
PS 40 140/201130540601012047012015305901602705903265150
PS 45 120/7930540601012047012015304001602704003265150
PS 47 190/71130540601012047012015305901602705903265150
PS 50 120/10950540601012047012015304301602704303265150
PS 50 120/301240540601012047012015307001602707003265150
PS 55 200/10960540601012047012015304401602704403265150
PS 55 200/261260540601012047012015307251602707253265150
PS 57 450/71200540601012047012015306801602706803265150
PS 60 370/101300740651017566014018406202002705503275140
PS 60 370/141410740651017566014018407202002806603875140
PS 60 370/201540740651017566014018408502002808003875140
PS 60 370/261650740651017566014018409602002809003875140
PS 67 680/71600740651017566014018409202002808603875140
PS 80 520/141410740651017566014018407202002806603875140
PS 80 520/30185074065101756601401840116020028011003875140
PS 87 960/717207406510175660140184010302002809703875140
PS 120 870/121480800701018072014018409402003006603875140
PS 120 870/26192080070101807201401840137020030010903875140
PS 127 1300/7187080070101807201401840132020030010403875140
PS 200 1230/1415608007010180720140184010102003007303875140
PS 200 1230/26206080070101807201401840151020030012303875140
PS 207 2100/7202080070101807201401840145020030011803875140
PS 300 1400/141600860701218072015018508902403908304278160
PS 307 4000/7280013158414195119027022651880330500-70100245
PS 350 2000/141650860701218072015018509402403908804278160
PS 400 2800/10202086070121807201501850138024039013204278160
PS 500 3500/10235013158414195119027022651430330500-70100245

 

SERIE PS - geometria a 2 principi      
TIPOABCDEFGHILMNOPQR
PS 33 160/79355406010120470120153041016027041032150220
PS 43 300/109905406010120470120153047016027047032150220
PS 53 410/1010005406010120470120153048016027048032150220
PS 63 750/1013457406010175660140184066520028059538140260
PS 83 800/141410740651017566014018407202002806603875140
PS 123 830/1214808007010180720140184094020030066038140260
PS 303 1600/1416758607012180780150185096524030090542160300
N.B.: Le misure sopra citate sono solo indicative e possono essere variate a discrezione del costruttore.

Leggi Tutto

Serie PS | PST

  • Informativa

    Serie PS | PSTLe pompe CMO a coclea eccentrica appartengono alla categoria delle pompe volumetriche rotanti. Di semplice costruzione, esse si distinguono soprattutto nel pompaggio di fluidi densi e/o viscosi.

    Caratteristiche costruttive e tecniche

    La portata varia a seconda del passo del rotore. La serie PS – PST copre una gamma di portate da 50 a 4000 l/min. La pressione varia con la lunghezza dello statore, da 0 a 30 bar. Le parti a contatto con il liquido vengono costruite con vari materiali, a seconda del tipo di fluido da pompare. Le parti rotanti sono generalmente in acciaio da cementazione o cromato a spessore, oppure in acciaio inox 304 o 316. Gli statori vengono costruiti in gomma naturale o sintetica in diverse miscele (viton, silicone, perbunan, ecc.). A richiesta anche con materiali particolari.

    Campi di impiego

    Le applicazioni per questo tipo di pompa sono praticamente infinite, anche perché la sua particolare costruzione, i materiali impiegati, gli accorgimenti tecnici adottati e il singolare meccanismo di funzionamento, garantiscono la massima prestanza sia quando si pompano acque salmastre, sia liquami di stalla, cemento unicellulare, fanghi marmiferi, grassello di calce, resine sintetiche, fanghi di fonderia, ecc. Nel pompaggio di fluidi con grado di viscosità e/o abrasione diversi dall’acqua è consigliabile non raggiungere mai i valori limite di pressione e di portata espressi nella tabella. Per un buon funzionamento della pompa è consigliato controllare che non vi sia aspirazione di aria e che il fluido da pompare sia continuamente disponibile al fine di evitare che la pompa giri a vuoto. I valori riportati in tabella si riferiscono a test effettuati con fluidi con caratteristiche simili all’acqua.

  • Gallery

    PS Singola
    Pompa PS 4
    Pompa PS Accoppiata
    Pompa PS 1
    Pompa PS 2
    Pompa PS 3
    PST Carrellata Diesel Tram
    Elettropompa PST
    Elettropompa PST Part
    Pompa Ps Con Riduttore A Basamento Fisso
  • Dati tecnici

    SERIE PS
    TIPO  PORTATA l/min.PREV. barPOTENZA HP
    PS 40 50/75073
    PS 40 140/714073
    PS 40 140/20140204
    PS 45 120/712074
    PS 47 190/719074
    PS 50 120/10120104
    PS 50 120/30120307,5
    PS 55 200/10200105,5
    PS 55 200/26200267,5
    PS 57 450/745075,5
    PS 60 370/10370107,5
    PS 60 370/14370147,5
    PS 60 370/203702010
    PS 60 370/263702610
    PS 67 680/7680712,5
    PS 80 520/145201410
    PS 80 520/305203015
    PS 87 960/7960715
    PS 120 870/128701215
    PS 120 870/268702525
    PS 127 1300/71300715
    PS 200 1230/1412301420
    PS 200 1230/2612302630
    PS 207 2100/72700720
    PS 300 1400/1414001430
    PS 307 4000/74000760
    PS 350 2000/1420001430
    PS 400 2800/1028001030
    PS 500 3500/1035001060

     

    SERIE PS - geometria a 2 principi
    TIPO  PORTATA l/min.PREV. barPOTENZA HP
    PS 33 160/713074
    PS 43 300/10260105,5
    PS 53 410/10330105,5
    PS 63 750/104701010
    PS 83 800/146001412,5
    PS 123 830/127501215
    PS 303 1600/1415001430
    Le caratteristiche tecniche della serie PS e PST sono le medesime.
    Serie PS | PST - dati tecnici

     

    SERIE PS
    TIPOABCDEFGHILMNOPQR
    PS 40 50/7965540601012047012015304301602704303265150
    PS 40 140/7920540601012047012015303901602703903265150
    PS 40 140/201130540601012047012015305901602705903265150
    PS 45 120/7930540601012047012015304001602704003265150
    PS 47 190/71130540601012047012015305901602705903265150
    PS 50 120/10950540601012047012015304301602704303265150
    PS 50 120/301240540601012047012015307001602707003265150
    PS 55 200/10960540601012047012015304401602704403265150
    PS 55 200/261260540601012047012015307251602707253265150
    PS 57 450/71200540601012047012015306801602706803265150
    PS 60 370/101300740651017566014018406202002705503275140
    PS 60 370/141410740651017566014018407202002806603875140
    PS 60 370/201540740651017566014018408502002808003875140
    PS 60 370/261650740651017566014018409602002809003875140
    PS 67 680/71600740651017566014018409202002808603875140
    PS 80 520/141410740651017566014018407202002806603875140
    PS 80 520/30185074065101756601401840116020028011003875140
    PS 87 960/717207406510175660140184010302002809703875140
    PS 120 870/121480800701018072014018409402003006603875140
    PS 120 870/26192080070101807201401840137020030010903875140
    PS 127 1300/7187080070101807201401840132020030010403875140
    PS 200 1230/1415608007010180720140184010102003007303875140
    PS 200 1230/26206080070101807201401840151020030012303875140
    PS 207 2100/7202080070101807201401840145020030011803875140
    PS 300 1400/141600860701218072015018508902403908304278160
    PS 307 4000/7280013158414195119027022651880330500-70100245
    PS 350 2000/141650860701218072015018509402403908804278160
    PS 400 2800/10202086070121807201501850138024039013204278160
    PS 500 3500/10235013158414195119027022651430330500-70100245

     

    SERIE PS - geometria a 2 principi      
    TIPOABCDEFGHILMNOPQR
    PS 33 160/79355406010120470120153041016027041032150220
    PS 43 300/109905406010120470120153047016027047032150220
    PS 53 410/1010005406010120470120153048016027048032150220
    PS 63 750/1013457406010175660140184066520028059538140260
    PS 83 800/141410740651017566014018407202002806603875140
    PS 123 830/1214808007010180720140184094020030066038140260
    PS 303 1600/1416758607012180780150185096524030090542160300
    N.B.: Le misure sopra citate sono solo indicative e possono essere variate a discrezione del costruttore.
  • Curve di portata

    Geometria standard


    FLUIDO MOLTO ABRASIVO FLUIDO POCO ABRASIVO

    Geometria a 2 principi


    FLUIDO MOLTO ABRASIVO FLUIDO POCO ABRASIVO

    Geometria a passo lungo


    FLUIDO MOLTO ABRASIVO FLUIDO POCO ABRASIVO

     

Leggi Tutto

Gallery

PS Singola
Pompa PS 4
Pompa PS Accoppiata
Pompa PS 1
Pompa PS 2
Pompa PS 3
PST Carrellata Diesel Tram
Elettropompa PST
Elettropompa PST Part
Pompa Ps Con Riduttore A Basamento Fisso

Leggi Tutto

Informativa

La pompa monovite C.M.O. serie PI nasce dopo anni di lavoro a stretto contatto con le principali aziende costruttrici di macchine per la miscelazione.
Questa macchina consente di mescolare materiali cementizi all’interno dell’apposita tramoggia, di amalgamarli con l’acqua e successivamente di iniettarli direttamente a pressioni elevate.
La leggerezza e la praticità del carrello la rende una pompa particolarmente manovrabile anche nei posti più angusti, mentre la capiente tramoggia di carico, dotata fra l’altro di rompi sacco, rende possibile l’installazione del macchinario direttamente sotto ad un silos.

L’accoppiamento “a ghigliottina” fra il giunto con coclea e il rotore, assicura un’elevata semplicità di smontaggio e sostituzione dello statore, grazie anche alle cerniere di chiusura laterali che garantiscono un’estrazione rapida della parte pompante in caso di necessità. Essendo, oltretutto, totalmente smontabile permette una facile pulizia delle parti interne a contatto col prodotto.

Il macchinario standard può essere fornito con motore idraulico comandato da un distributore manuale che consente di invertire il flusso dell’olio al fine di invertire la rotazione della pompa, o in alternativa con un motoriduttore elettrico che, se montato sotto inverter, garantisce un incremento o una diminuzione della velocità di rotazione, con conseguente variazione della portata.

Per facilitare la miscelazione del materiale, la pompa è dotata di una tubazione in maglia metallica per l’ingresso dell’acqua, con annesso flussometro che garantisce un flusso di liquido costante durante le fasi di miscelazione e iniezione.
La pompa viene inoltre fornita con un manometro a membrana installato all’uscita della pompa, che assicura un controllo costante della pressione in uscita durante le varie fasi di lavoro.

Leggi Tutto

Informativa

Caratteristiche costruttive e tecniche

La pompa serie “PV” è un tipo speciale di pompa monovite semisommergibile, progettata per lavorare in maniera verticale, anziché in orizzontale come nei modelli standard. Studiata appositamente per risolvere i problemi d’aspirazione di prodotti all’interno di vasche, pozzetti, cisterne, fusti, pozzi , è caratterizzata da un elevata prevalenza di aspirazione positiva, dovuta al fatto che la parte pompante viene immersa direttamente all’interno del prodotto da pompare.
La particolare modalità di pescaggio garantisce inoltre un buon risultato con liquidi molto viscosi, sia abrasivi che aggressivi.
Come per le pompe monovite standard, anche i campi di applicazione delle pompe serie “PV” sono molteplici: Agricoltura, Chimica, Edilizia, Depurazione Acque, Industria alimentare (vino, conserve, oli, marmellate, formaggi etc…), Cosmetica, Farmaceutica etc.

Campi di impiego

I numerosi campi di applicazione di questa pompa hanno impegnato la nostra azienda in una costante ricerca dei materiali costruttivi più adatti e delle applicazioni migliori, arrivando a coprire ogni singola richiesta del cliente ed avendo così una molteplicità di applicazioni e settaggi che garantiscono alle pompe serie “PV” un’elevata flessibilità, potendole così applicare dove altri modelli risulterebbero poco funzionali.

Leggi Tutto

Informativa

Caratteristiche costruttive e tecniche

Due rotori a lobi montati su assi paralleli costituiscono il cuore della macchina. Essi ruotano in modo sincronizzato in senso inverso l’uno all’altro, all’interno di una camera stagna. I rotori presentano tre o quattro lobi, secondo le dimensioni della pompa. La combinazione del movimento dei rotori crea aspirazione e mandata, e la particolare forma elicoidale dei lobi assicura un movimento più fluido, in totale assenza di vibrazioni.
I due rotori possono avere rivestimenti differenti, secondo il tipo di materiale da pompare. Il corpo che forma la camera stagna della pompa è realizzato in ghisa grigia, con possibilità di cromatura a spessore della parte interna, nel caso di utilizzo con fluidi particolarmente abrasivi o aggressivi. Le tenute meccaniche sono realizzate in widia/widia.
I punti di forza di questo tipo di pompa sono principalmente:

  • dimensioni compatte, poco più di una pompa a giranti;
  • facilità di pulizia e di manutenzione. È possibile sostituire i rotori senza nemmeno smontare le tubazioni;
  • doppia possibilità di rotazione: si può scegliere di avere l’attacco di aspirazione a destra oppure a sinistra.

Le caratteristiche delle pompe a lobi sono le dimensioni compatte e ridotte e la facilità di pulizia della parte pompante. Per accedere alla camera di aspirazione è sufficiente svitare quattro viti per togliere il coperchio centrale e sostituire i lobi senza la tubazione. La pompa a lobi può effettuare la rotazione sia in senso orario che antiorario in questo modo l’aspirazione può essere applicata a: motovariatore, motoriduttore, motore diesel, motore idraulico o ad una presa di forza di un trattore.

Campi di impiego

La pompa a lobi CMO può trovare applicazione in vari campi:

  • agricoltura: per l’espurgo di liquami di stalla, escrementi diluiti, ecc.;
  • segherie di marmo: per l’eliminazione di fanghi marmiferi;
  • concerie: per l’espurgo delle acque con rifiuti di concia, ecc.;
  • impianti di depurazione: per il trattamento di fanghi primari digeriti;
  • edilizia: bentonite cemento, polistirolo, grassello di calce, ecc.;
  • autospurghi: per liquami o per il recupero di olii esausti.

Leggi Tutto

Informativa

Le pompe della serie MN appartengono alla categoria delle pompe volumetriche rotanti. La serie MN – MNT è stata perfezionata con l’obbiettivo di dare il massimo rendimento compatibilmente con le dimensioni così compatte ed un prezzo molto competitivo.
Il peso contenuto e le dimensioni compatte permettono l’uso di queste pompe in luoghi ristretti e in situazioni non eccezionalmente gravose.

Caratteristiche costruttive e tecniche

La portata varia a seconda del passo del rotore. La serie MN copre una gamma di portata da 3,3 a 2700 l/min. La pressione varia a secondo della con la lunghezza dello statore da 0 a 14 bar.
Le parti a contatto vengono costruite in acciaio cromato a spessore o acciaio inox 304 – 316l a secondo del tipo di prodotto da pompare. La tenuta è di tipo meccanico oppure premistoppa a baderna. Gli statori vengono costruiti in gomma naturale o sintetica in diverse miscele (viton, silicone, perbunan ecc.). A richiesta con materiali particolari.
Il supporto è collegato direttamente al motoriduttore o motovariatore.

Campi di impiego

L’applicazione di questi tipi di pompa con gli accorgimenti tecnici adottati e il singolare meccanismo di funzionamento, garantiscono la massima prestanza quando si pompano mosto, grappoli d’uva, succhi di frutta, marmellate, confetture, olii, acidi, collanti, cemento cellulare, fanghi marmiferi, grassello di calce ecc.
Nel pompaggio di fluidi con grado di viscosità e/o abrasione diverse dall’acqua e consigliabile non raggiungere mai i valori limite di pressione e di portata espressi nella tabella.
Per un buon funzionamento della pompa é consigliato controllare che non vi sia aspirazione di aria e che il fluido da pompare sia continuamente disponibile al fine di evitare che la pompa giri a vuoto i valori riportati in tabella si riferiscono a test efettuati con fluidi con caratteristiche simili all’acqua.

Leggi Tutto

Informativa

Le pompe CMO a coclea eccentrica appartengono alla categoria delle pompe volumetriche rotanti. Di semplice costruzione, esse si distinguono soprattutto nel pompaggio di fluidi densi e/o viscosi.

Caratteristiche costruttive e tecniche

La portata varia a seconda del passo del rotore. La serie PS – PST inox copre una gamma di portate da 50 a 4000 l/min; la serie PT inox da 50 a 1000 l/min con velocità di rotazione 140 giri oppure di 200 giri/min. La pressione varia con la lunghezza dello statore, da 0 a 30 bar. Le parti a contatto con il liquido vengono costruite con vari materiali, a seconda del tipo di fluido da pompare. Le parti rotanti sono generalmente in acciaio da cementazione o cromato a spessore, oppure in acciaio inox 304 o 316. Gli statori vengono costruiti in gomma naturale o sintetica in diverse miscele (viton, silicone, perbunan, ecc.). A richiesta anche con materiali particolari.

Campi di impiego

Le applicazioni per questo tipo di pompa sono praticamente infinite, anche perchè la sua particolare costruzione, i materiali impiegati, gli accorgimenti tecnici adottati e il singolare meccanismo di funzionamento, garantiscono la massima prestanza sia quando si pompano mosti, grappoli d’uva, succhi di frutta, estratti di carne, marmellate, confetture, acidi, collanti, olii, pasta lavamano, detersivi, ecc. Nel pompaggio di fluidi con grado di viscosità e/o abrasione diversi dall’acqua è consigliabile non raggiungere mai i valori limite di pressione e di portata espressi nella tabella. Per un buon funzionamento della pompa è consigliato controllare che non vi sia aspirazione di aria e che il fluido da pompare sia continuamente disponibile al fine di evitare che la pompa giri a vuoto. I valori riportati in tabella si riferiscono a test effettuati con fluidi con caratteristiche simili all’acqua.

Leggi Tutto

Informativa

Serie PS | PSTLe pompe CMO a coclea eccentrica appartengono alla categoria delle pompe volumetriche rotanti. Di semplice costruzione, esse si distinguono soprattutto nel pompaggio di fluidi densi e/o viscosi.

Caratteristiche costruttive e tecniche

La portata varia a seconda del passo del rotore. La serie PS – PST copre una gamma di portate da 50 a 4000 l/min. La pressione varia con la lunghezza dello statore, da 0 a 30 bar. Le parti a contatto con il liquido vengono costruite con vari materiali, a seconda del tipo di fluido da pompare. Le parti rotanti sono generalmente in acciaio da cementazione o cromato a spessore, oppure in acciaio inox 304 o 316. Gli statori vengono costruiti in gomma naturale o sintetica in diverse miscele (viton, silicone, perbunan, ecc.). A richiesta anche con materiali particolari.

Campi di impiego

Le applicazioni per questo tipo di pompa sono praticamente infinite, anche perché la sua particolare costruzione, i materiali impiegati, gli accorgimenti tecnici adottati e il singolare meccanismo di funzionamento, garantiscono la massima prestanza sia quando si pompano acque salmastre, sia liquami di stalla, cemento unicellulare, fanghi marmiferi, grassello di calce, resine sintetiche, fanghi di fonderia, ecc. Nel pompaggio di fluidi con grado di viscosità e/o abrasione diversi dall’acqua è consigliabile non raggiungere mai i valori limite di pressione e di portata espressi nella tabella. Per un buon funzionamento della pompa è consigliato controllare che non vi sia aspirazione di aria e che il fluido da pompare sia continuamente disponibile al fine di evitare che la pompa giri a vuoto. I valori riportati in tabella si riferiscono a test effettuati con fluidi con caratteristiche simili all’acqua.

Leggi Tutto